La strategia di Fibonacci

La strategia di Fibonacci è molto conosciuta tra i trader, poiché permette di ottenere dei buoni profitti. Con l’aiuto dei ritracciamenti di Fibonacci, gli investitori possono influenzare l’andamento dei prezzi degli asset sul mercato. In sostanza, i ritracciamenti di Fibonacci sono uno strumento di trading che suddivide i grafici in quattro parti percentuali, ovvero nel 23.6%, 38.2%, 50% e 61.8%.


Come si applica

Quando si opera usando questa strategia, il primo step prevede di stabilire la direzione del punto di swing, quindi se sarà verso l’alto o verso il basso nel grafico. I punti di swing devono rappresentare il culmine del movimento e mostrano evidenze dell’inizio di una fase di lateralizzazione o di inversione del trend.

Successivamente, è necessario stabilire i punti di massimo e di minimo delle rispettive oscillazioni. A questo punto date un’occhiata ai ritracciamenti di Fibonacci dalla piattaforma del broker con cui operate e vedrete che il grafico vi mostrerà diversi livelli – quelli menzionati sopra – che ci aspettiamo portino un temporaneo trend di ripresa del prezzo. Quindi, lo step successivo riguarda la scelta tra Call e Put.

Se vi trovate in un’oscillazione verso l’alto, dovete aprire alcune operazioni selezionando Call (up), con un tempo di scadenza di soli 60 secondi. Se si verifica il contrario e l’oscillazione si muove verso il basso, aprite un’opzione Put (down), sempre con scadenza a 60 secondi. Infine vi accorgerete che i livelli tracciati devono essere testati in differenti condizioni, sia come resistenze che come supporto. Quando poi avete finito di osservare un’oscillazione siete liberi di tornare a tracciare un nuovo Fibonacci della seguente oscillazione che potrebbe individuare nuovi segnali per le operazioni in entrata.



Consigli per applicare la strategia

Scegliete di operare su mercati che hanno elevata volatilità, poiché avrete più opportunità di andare in profitto applicando questa strategia. Per esempio il forex è uno dei mercati con volatilità più elevata, quindi non abbiate paura di applicate i ritracciamenti di Fibonacci nelle operazioni con le valute.

È consigliabile impostare i time frame in base all’ora di scadenza delle operazioni che avete aperto. Vedrete che vi sarà estremamente utile quando vi troverete ad applicare la strategia con la dovuta cura.

Fate molta attenzione quando usate questa strategia perché è tanto conosciuta quanto rischiosa. Siate consapevoli anche del fatto che, come altre strategie, non garantisce al 100% che ciascuna operazione vada in profitto; per cui non  vi aspettate di guadagnare ogni volta. Gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo e voi dovete essere pronti ad affrontarli in ogni situazione.

Per applicare questa tecnica, vi consigliamo inoltre di selezionare un broker che vi garantisca immediata assistenza (raccomandiamo Banc de Binary e in proposito potete leggere qui una testimonianza). I broker che offrono le opzioni a 60 secondi sono i più adatti.

Infine, assicuratevi di aver compreso bene il funzionamento degli strumenti di lavoro relativi al metodo Fibonacci. Potete provarli in demo per fare un po’ di pratica e sentirvi più sicuri quando applicherete realmente la strategia.

Buona fortuna!



Fai conoscere questo articolo:

    Be the first to comment

    Leave a Reply

    L'indirizzo email non sarà pubblicato.


    *